3 assicurazioni che ogni impianto fotovoltaico dovrebbe avere

3 assicurazioni che ogni impianto fotovoltaico dovrebbe avere

Assicurazioni sono decisive per la protezione di un impianto fotovoltaico e l’affidabilità di un investimento. Ecco 3 assicurazioni che non solo salvaguardano il capitale investito ma permettono di risparmiare centinaia di Euro se opportunamente gestite.

 

Secondo PV Magazine una buona assicurazione dovrebbe coprire i rischi di incendi, fulmini, sovratensione, grandine, peso della neve o valanghe, acqua, gelo, furto, errori dell’operatore, cortocircuiti, danni da animali e mancanza di rendimento. Qualsiasi proprietario di impianti fotovoltaici porrà la stessa domanda: è davvero possibile assicurarsi su tutti questi rischi? Si. A quale costo? L’unica risposta: richiedere un preventivo di assicurazione.

 

1. Estensione garanzia inverter

L’inverter è il cuore di un impianto fotovoltaico, ma al contempo il punto più vulnerabile. L’ottimale funzionamento degli inverter è quindi la prerogativa principale per la produzione di energia elettrica e il successo economico del tuo impianto fotovoltaico. Il rischio? Avarie imprevedibili, fermi produzione ed elevati costi di riparazione e sostituzione, a volte rilevati con notevoli ritardi.

I principali costruttori di inverter avevano garantito per 5 anni una copertura contro questi rischi. Tuttavia a 5 anni dall’entrata in funzione suddette garanzie iniziano oggigiorno a scadere (per esempio rimpianti allacciati prima del 2012). La soluzione? Estendere la garanzia per periodi fissi o flessibili (rinnovo annuale) per avere la sicurezza di una copertura assicurativa sulla componente più delicata, e al contempo una stabilità finanziaria senza costi imprevedibili da un momento all’altro. Non solo, l’estensione di garanzia inverter è in grado di assicurare anche costruttori ora non più presenti sul mercato e copre la mancata produzione dal 10mo giorno lavorativo dal fermo.

La panoramica servizi

  • Protezione contro costi di riparazione imprevisti
  • Redditività assicurata dell’impianto fotovoltaico
  • Indipendenza dalla presenza sul mercato del costruttore, totale recupero dei costi
  • Copertura flessibile (rinnovo annuale) o “a pacchetto” per 10 o 20 anni dalla connessione
  • Risarcimento di tutti i costi

Clicca qui per maggiori informazioni o un preventivo per il tuo impianto: Estensione garanzia inverter.

 

2. Aggiorna e ottimizza l’ assicurazione impianto fotovoltaico

Un’assicurazione è stata solitamente stipulata al momento della realizzazione dell’impianto. Non solo l’assicurazione può essere ancora basata sul valore originario dell’impianto ma le condizioni possono essere oggigiorno facilmente migliorabili. Cosa vuol dire? Una copertura su più o meno rischi, franchigie più convenienti, un premio di polizza aggiornato. Migliora i guadagni e risparmia centinaia, o a volte migliaia di Euro, con un’assicurazione più conveniente o semplicemente con condizioni migliori.

Clicca qui per maggiori informazioni o un preventivo per il tuo impianto: Assicurazione impianto fotovoltaico.

 

3. Sistemi antifurti

Furti di pannelli, inverter, cavi di rame o addirittura sotto-strutture in certe regioni sono all’ordine del giorno. Molto spesso le componenti più care sono (as)sicurate con diverse tecniche e soluzioni – tuttavia una volta rubati un tempestivo recupero è impossibile nella maggior parte dei casi.

La soluzione migliore e tecnicamente più innovativa non è quella di mettere in sicurezza il perimetro, bensì utilizzare soluzioni in grado di proteggere le parti più esposte: moduli e inverter. In questo modo si mettono in sicurezza le parti interessate, evitando costosi falsi allarmi. Attraverso l’applicazione di soluzioni GPS è possibile tracciare e ritrovare in tempi brevi le componenti.

Clicca qui per maggiori informazioni o un preventivo per il tuo impianto: Sistema antifurti.

Fabio Sandrin

Fabio Sandrin (30) - Resp. Italia Milk the Sun e autore del blog Milk the Sun.

No Comments

Leave a Comment

Hier Kommentar schreiben!


Non perderti le novità

Piaciuto l’articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le notizie sul mercato fotovoltaico!

I dati saranno trattati nel rispetto privacy.