AEEG Posts

Telelettura dei contatori fotovoltaici – Scadenze

Telelettura dei contatori fotovoltaici – Scadenze

I proprietari di impianti fotovoltaici stanno ricevendo in queste settimane delle comunicazioni da parte di Enel Distribuzione in cui si chiede “riscontro” per l’adeguamento alla telelettura dei contatori GSE di produzione entro il 30 settembre 2015. Ma c’è davvero il rischio di perdere le tariffe incentivanti del Conto Energia? Con l’aiuto del Dott. Nardon, Senior Analyst della società di consulenza REA Srl, vi diamo alcuni suggerimenti per l’attuazione della delibera dell’Autorità AEEGSI 595/2014 per adempiere con serenità e (possibilmente) con minimi extra-costi all’adeguamento alla telelettura dei contatori di produzione. Come districarsi nel rapporto con Enel Distribuzione, il distributore di rete, con un alcuni suggerimenti per orientarsi nella giungla di preventivi (non di rado esosi!) dei manutentori.

Cassa conguaglio non passa al MEF

Gli operatori del settore delle rinnovabili tirano un nuovo sospiro di sollievo leggendo le notizie odierne: è stato respinto l’emendamento al Ddl Stabilità che prevedeva che la Cassa conguaglio per il settore elettrico (Ccse) , il fondo alimentato dalle bollette che eroga gli incentivi alle rinnovabili, passasse sotto il controllo del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Con questa manovra si temeva un allungamento dei tempi per la richiesta e l’erogazione degli incentivi per le rinnovabili.

L’AEEG ridefinisce i prezzi minimi garantiti per impianti fino a 1 MW

Ricordiamo che in Italia gli impianti fotovoltaici possono vendere l’energia elettrica sia sul libero mercato, che al GSE attraverso il cosiddetto Ritiro Dedicato. Se il prezzo di mercato dell’elettricità è inferiore ai prezzi minimi garantiti, il produttore riceve il prezzo minimo. Se il prezzo di mercato è più alto, il GSE dovrà pagare la differenza.  Dato che in molte regioni d’Italia i prezzi minimi garantiti sono superiori ai prezzi di mercato, il fotovoltaico può essere anche molto vantaggioso, come ad esempio in Sicilia.

Non perderti le novità

Piaciuto l’articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le notizie sul mercato fotovoltaico!

I dati saranno trattati nel rispetto privacy.